CartoStorie N.9 La Storia del primo Temperamatite

Buongiorno Cartonauti!
Questa settimana vi raccontiamo la storia del  primo temperamatite.
_
 _
Il temperamatite nacque più di duecento anni dopo l’invenzione delle matite. Le prime matite moderne erano cominciate a circolare attorno al Sedicesimo secolo e si “faceva la punta”con un coltellino.
Il primo ad avere l’idea di uno strumento più comodo e preciso di un coltellino fu il francese Bernard Lassimone, che nel 1828 realizzò un modello di temperamatite piuttosto rudimentale infilando delle lame ad angolo retto all’interno di un cubo di legno.
A dar vita al temperino più simile a quello che conosciamo oggi, con alloggio conico per le matite, fu pochi anni dopo Therry des Estwaux.
Walter K. Foster sviluppò una serie di modelli conici, molto simili a quei cappucci di metallo usati per spegnere le candele.
Infine sarà l’afroamericano John Lee Love che si ritagliò uno spazio nella storia dei temperamatite. Il 23 novembre 1897 gli venne riconosciuta la paternità dell’invenzione, che secondo il suo ideatore poteva essere usata anche come fermacarte e decoro per le scrivanie.

Vari tipi di temperini:

  • quello a doppio foro, che permette di temperare matite di due dimensioni diverse
  • quelli per matite speciali, dotati di lame capaci di tagliare legni più duri o più morbidi del normale
  • quelli con serbatoio che permettono di raccogliere i trucioli di legno
  • quelli con un foro
  • quelli elettrici che, dopo aver infilato la matita nell’apposito foro, basta azionare il temperamatite perché questo faccia la punta alla matita tramite la rotazione di una lama interna. Esistono temperini con foro di 2 mm per appuntire le mine dei portamine. Il temperino a volte è incorporato nel pulsante amovibile del portamine stesso. È composto da 3 parti che si possono riconoscere se si possono smontare
Ecco la foto del primo brevetto di John Lee Love:
johnlove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: